Photo contest REAS

logo_photocontest_REAS_titolo_VERTICALE

UN CONTEST FOTOGRAFICO
PER RACCONTARE IL VOLONTARIATO NELL’EMERGENZA

Il Photo contest REAS era una novità più attese dell’edizione 2022. Un concorso nato per raccontare attraverso la fotografia lo spirito di chi opera nei contesti di emergenza, realizzato in collaborazione con lo studio fotografico Photogek.

Stamattina, nel foyer del Centro Fiera di Montichiari, si è tenuta la premiazione dei vincitori. Al primo posto si è classificato Swen Baldinger con la fotografia dal titolo ”Corpo Civici Pompieri Bellinzona – Gruppo fotografi”. Svizzero di Bellinzona, Baldinger opera come vigile del fuoco volontario e, nel corso della premiazione, ha raccontato nel dettaglio il momento dello scatto, avvenuto durante un intervento molto delicato che ha coinvolto la squadra di cui fa parte.

Il secondo premio è andato allo scatto dal titolo ”Passione nell’emergenza” di Alessio Funghi del Corpo nazionale dei Vigili del Fuoco. Anche questa fotografia realizzata durante un intervento di antincendio boschivo evidenzia il ruolo fondamentale del volontario e l’importanza della componente umana. A consegnare i premi sono intervenuti, oltre al direttore del Centro Fiera di Montichiari Ezio Zorzi e al direttore generale Hannover Fairs International Andreas Züge, Karl-Heinz Banse, presidente dell’Associazione Tedesca dei Vigili del Fuoco (DFV) e Dirk Aschenbrenner, presidente dell’Associazione tedesca per la Promozione della Protezione Antincendio (vfdb).

Al terzo posto si sono classificati Marco Mordini e Luca Mariani con la fotografia dal titolo ”Pubblica Assistenza Vimodrone: Noi Per Voi”. Gli autori dello scatto non erano presenti di persona perché impegnati nell’attività di volontariato della propria associazione e sono stati premiati durante la loro visita a REAS di sabato. A sottolineare l’efficacia e la carica emotiva della loro opera è intervenuta Gloria Fenaroli dello studio fotografico Photogek in qualità di componente della giuria tecnica.

Anche nel Photo contest REAS, dunque, è emersa l’importanza di gestire le emergenze collaborando a livello europeo, mettendo in comune esperienze e tecnologie.

Dopo il successo dell’esordio, il Photo contest REAS tornerà anche nel 2023. Nel mese di novembre verrà annunciato il tema dell’edizione del prossimo anno e le informazioni per partecipare.